Arredo bagno: come ottimizzare gli spazi a disposizione

 Sfatiamo un mito ricorrente: il bagno perfetto non esiste.

Esiste una giusta combinazione di fattori che lo rendono unico ed inimitabile, un luogo piacevole nel quale risiedere, rilassarsi e passare del tempo di qualità.

Ogni persona sviluppa una precisa idea di perfezione riguardo al proprio bagno in linea con le sue esigenze e priorità. In ogni modo, esso rappresenta uno degli ambienti della casa più vissuti e frequentati da una famiglia ed occorre prestargli la giusta attenzione.

Prima di pensare ad un ipotetico arredo bagno bisogna valutare alcuni fattori logistici come le dimensioni e le sue condizioni.  

In caso di ristrutturazione del bagno di casa, la prima considerazione da fare è come ottenere il meglio dallo spazio a disposizione. Un’analisi approfondita delle possibili combinazioni costringe a riformulare un arredo bagno intelligente e funzionale rispetto alle dimensioni concesse.

Un bagno dalle dimensioni generose ha il vantaggio di essere maggiormente funzionale, pratico e comodo anche per due persone. Per non parlare della libertà di scelta dell’arredo bagno senza precise limitazioni od espedienti quali il famoso “talento salvaspazio”.

Al contrario, un bagno dalle piccole dimensioni presenta alcuni punti di forza da non sottovalutare quali una maggiore velocità nel pulire l’ambiente, una maggiore probabilità che esso rimanga ordinato e pulito, una minor dispersione del calore – basterà poco tempo per scaldare l’ambiente – ed un minor costo di manutenzione ed arredo bagno. 

In ambedue i casi, con i giusti accorgimenti, il bagno non deve perdere la sua originale funzione ovvero quella di essere un luogo deputato alla cura e al benessere di sé.

Ad una disposizione ingegnosa degli spazi si aggiunge lo stile e il design con il quale si vuole lasciare un’impronta personale. Si possono valutare differenti stili a seconda dei gusti e decidere se essere in perfetta armonia con il resto della casa oppure in netto contrasto per rimarcare la differenza sostanziale tra gli ambienti. Anche in questo caso la scelta rimane puramente soggettiva e strategica a seconda delle necessità personali.

In ogni modo esistono numerose combinazioni vincenti e la possibilità di scegliere tra molteplici aspetti: dalla scelta dei colori - vivaci o luminosi oppure toni più semplici e cromie neutre per garantire un’atmosfera più sobria – alla scelta dei sanitari – vasca o doccia – pavimenti, rivestimenti, mobili, accessori, decorazioni ed illuminazioni.

Ogni elemento contribuisce ad arredare il bagno perfetto alle esigenze personali e sposa una precisa finalità: un luogo intimo e familiare nel quale godersi un po' di meritato relax e staccare dal resto del mondo oppure un ambiente dinamico dove poter sfogare la propria creatività ed esprimere al meglio se stessi?

Sulla base di queste considerazioni proponiamo 8 idee dalle quali prendere spunto per un arredo bagno originale ed alternativo con la speranza che possa stimolare la creatività e la voglia di iniziare questo 2019 con un buon proposito.

Arredo bagno: lasciati ispirare


EFFETTO LEGNO AL SERVIZIO DI UN’AMBIENTE CONTEMPORANEO IN ARMONIA CON SE STESSI

L’autenticità del legno rimanda ad un contatto diretto con la natura e con i suoi effetti benefici creando un’atmosfera rilassante ed estranea dal resto della casa.


Arredo bagno

UN BAGNO IN CAMERA COMODO PER OGNI ESIGENZA 

Può essere un'elegante e sofisticata alternativa se l’ambiente viene arredato con gusto e stile  



EFFETTO PIETRA PER UN AMBIENTE MINIMALISTA E CONTEMPORANEO

Un lavabo scavato in pietra può essere un’ottima soluzione per uno stile semplice e all'avanguardia



EFFETTO CEMENTO CHE CONIUGA QUALITA’ ESTETICA E DESIGN

Sobrietà, essenzialità e funzionalità sono impresse nel cemento come impronte digitali



UN BAGNO IN CUI E’ POSSIBILE ANCHE DISTENDERSI E RILASSARSI



EFFETTO MARMO TRIDIMENSIONALITA’

Le venature del marmo vengono rese con grandissima precisione e offrono un’estrema profondità visiva 



EFFETTO METALLICO PER UN’AMBIENTE MODERNO



UN GIOCO DI COLORI E FORME GEOMETRICHE